2017 / Luglio

È scaricabile online – www.industrieambiente.it – l’edizione di LUGLIO della rivista IndustrieAmbiente completa di aggiornamenti ed approfondimenti tecnico-giuridici a cura dei suoi autorevoli autori e comprensiva di sentenze di Cassazione commentate.

Come già anticipato, la rivista ha assunto una nuova veste grafica, più funzionale e dinamica, con maggiori contributi e nuovi servizi.

Da questo numero, inoltre, alcune sezioni della rivista saranno scaricabili liberamente e gratuitamente, altre saranno scaricabili a fronte del pagamento di un contributo simbolico di €1,55.

Questo contributo consentirà di gestire proficuamente la rivista e di garantire mensilmente un’informazioneaggiornata e capillare, con analisi della complessa normativa ambientale attraverso approfondimenti, articoli, rubriche e l’inserimento di nuovi servizi.

In questo numero troverete, tra gli altri, gli articoli:

  • “Codici a specchio. Il miracolo estivo che elimina i rifiuti pericolosi” e “Rifiuti assimilabili e assimilati agli urbani: prossime novità” (a cura del Dott. Gianfranco Amendola)
  • “Profili di responsabilità civile e penale del laboratorio che esegue le analisi chimiche sul rifiuto” (a cura dell’Avv. Francesca Romana Tomaselli)
  • Quali fanghi per l’agricoltura?”(a cura del Dott. Mauro Sanna, scaricabile dietro pagamento da effettuare secondo le modalità indicate nella rivista).

Grato per la stima ed il consenso, auguro buon lavoro a tutti i nostri lettori ed un meritato periodo di ferie; la rivista tornerà a settembre.

R. Mastracci

Scrivete a redazione@industrieambiente.it per qualsiasi informazione possa occorrere ovvero contattate il numero 0775/853539.